Lavoratore Autonomo Occasionale

Lavoro Autonomo Occasionale: inquadramento fiscale e previdenziale

Inquadramento Fiscale del Lavoratore Autonomo Occasionale L’attività di Lavoro Autonomo Occasionale resta sempre una prestazione di Lavoro Autonomo, con obblighi fiscali sia per il Committente che per il Prestatore. L’art. 67 comma 1 lettera l) del T.U.I.R. ricomprende “l’attività di lavoro Autonomo NON esercitata Abitualmente”, definita in genere come “Prestazione Occasionale”, nella categoria dei Redditi …

Leggi

Lavoro Autonomo Occasionale: cos’è e come funziona

Per definire il Lavoro Autonomo Occasionale è necessario chiarirne preventivamente le caratteristiche. L’art. 2222 c.c. stabilisce il “contratto di lavoro autonomo” come “contratto d’opera” con “l’impegno contrattuale di una persona che si obbliga a realizzare un’opera o a prestare un servizio”: 1.   a fronte della corresponsione di un corrispettivo prestabilito; 2.   in autonomia, …

Leggi

Contributo a Fondo Perduto maggio Artigiani e Commercianti. Istanza telematica Agenzia Entrate dal 15 giugno

Contributo a Fondo Perduto minimo 1.000 euro per Imprese, Artigiani e Commercianti  L’art. 25 del D.L. 19/05/2020 n. 34, Decreto Rilancio, al fine di sostenere i soggetti colpiti dall’emergenza epidemiologica “Covid-19”, riconosce un Contributo a Fondo Perduto “esentasse” a favore dei soggetti esercenti attività d’impresa, di lavoro autonomo e di reddito agrario, titolari di Partita …

Leggi

Bonus Inps e Contributo a Fondo perduto: DL “Rilancio”

Bonus aprile e maggio. Contributo Fondo Perduto maggio. Bonus 600 euro Inps mese di aprile: Professionisti, Artigiani e Commercianti Per tutti coloro, sia Professionisti iscritti alla Gestione Separata, che Artigiani o Commercianti (AGO), che hanno già ricevuto dall’Inps il Bonus di 600 riferito al mese di marzo, l’Istituto provvederà automaticamente all’accredito dell’indennità per il mese …

Leggi

Bando Impresa SIcura: Rimborso del 100% alle imprese che hanno già acquistato DPI

Finanziamento a fondo perduto per il rimborso del 100% delle spese sostenute dalle imprese per l’acquisto dei DPI (dispositivi di protezione individuale) al fine di contenere e contrastare l’emergenza epidemiologica da COVID-19. Pubblicato sul sito di Invitalia in data 30 aprile, il bando Impresa SIcura consente il rimborso delle spese già effettuate alla data di …

Leggi